www.campagnadiabete.it
Diabetologo Online Aiutaci ad aiutare
home
Ricerca centri Le associazioni Società scientifiche Contattaci
 
 
 
La Campagna 2004

Prevenire è facile ed economico

  Un italiano su tre è a rischio diabete, malattia subdola che si può avere senza saperlo, che può colpire con maggiori probabilità uomini e donne sopra i 40 anni con gravi conseguenze per la salute. In Italia, già ne soffrono tre milioni di persone e un milione è ammalato senza saperlo.

  Si può fare qualcosa? Si può fare molto ma, soprattutto, si può fare prevenzione allontanando il rischio senza particolari o costose cure, bensì con un corretto stile di vita alimentare e motorio e con un semplice controllo della glicemia una volta l'anno.

  Poche cose, dunque, che questo sito vi aiuterà a conoscere, fornendo informazioni, servizi di guida ai centri diabetologici, ed anche assistenza con risposte on line da parte dei medici specialisti. L'ispiratore di tutto ciò è il Ministero della Salute che, in collaborazione con le più rappresentative associazioni di pazienti e le società scientifiche, lancia questa campagna di comunicazione per la prevenzione del diabete, nella convinzione che informare i cittadini è già il primo e a volte decisivo passo per avviare una sana prevenzione.

  Per questo, il Ministro della Salute, Girolamo Sirchia, ha voluto chiamare al tavolo ministeriale per la campagna nazionale le associazioni FAND (Associazione italiana diabetici), FDG (federazione diabete giovanile), AID (Associazione italiana diabetici), ANIAD (Associazione nazionale italiana atleti diabetici) e le società scientifiche JDF Italia (Fondazione per la ricerca scientifica sul diabete giovanile), SID (Società italiana di diabetologia) e AMD (Associazione medici diabetologi), riunite in Diabete Italia e ad esse ha affidato la realizzazione della campagna.

  La "mobilitazione" durerà un intero anno e sarà celebrata, con iniziative di sensibilizzazione e comunicazione in tutto il Paese, il 14 novembre 2004, nel corso della Giornata nazionale del diabete, indetta dal Ministero della Salute con la Presidenza del consiglio dei Ministri. L'intera campagna sarà seguita passo passo on line dal sito www.campagnadiabete.it, che sarà l'articolazione web della campagna di prevenzione e riferirà anche su tutti gli eventi e le iniziative realizzate dalle associazioni di volontariato e delle società scientifiche.